Latest Posts

Categories

Tags

La Romana inaugura il settore pasticceria

17 Febbraio, 2019 noramor 3 min read

La Romana inaugura il settore pasticceria

17 Febbraio, 2019 noramor 3 min read

La stagione dei gelati deve ancora iniziare, ma mentre aspettiamo possiamo recarci alla gelateria La Romana che, da qualche giorno, offre anche dolci e creazioni artigianali.

Aperto solo nell’estate del 2018, il locale in viale Col di Lana 2 (Piazza XXIV Maggio – Navigli), sull’onda del successo ha inaugurato il settore pasticceria, che promette di regalarci infiniti peccati di gola.

La Romana, anche in questa stagione, è una tappa perfetta: diversamente dalle gelaterie vecchio stampo, infatti, qui si trovano ampi spazi di condivisione, in un ambiente luminoso e arredato senza lasciare nulla al caso. In un attimo si dimentica la frenesia milanese e ci si rilassa al calduccio.

Come nella prima sede a Rimini, fondata nel 1947, in tutti i franchising si cerca di mantenere lo stile e la spirito del gruppo. Passato e tradizione si uniscono grazie alla passione dello staff. La qualità, invece, viene garantita da linee guida che assicurano prodotti freschi rigorosamente reperiti da selezionati fornitori certificati del territorio; è il caso, per esempio, del pesto di nocciole trilobate, realizzato esclusivamente con nocciole IGP del Piemonte.

Nella nostra visita, abbiamo provato in anteprima le loro novità di pasticceria e Stefano e Tamara (titolari del punto vendita di Milano e di quello di Rivoli) ci hanno coccolati e accompagnati attraverso un viaggio di dolcezza. 

Dolci vasetti della storia

 

Le torte, sia tradizionali che innovative, sono eccellenti. Grazie ai diversi formati in vendita è possibile assaggiare le creazioni senza appesantirsi: oltre alle torte intere, è possibile acquistare le monoporzioni, le cosiddette “Dolci vasetti della storia”. Bellissima, tra l’altro, la possibilità di portare a casa il grazioso contenitore, un barattolino riutilizzabile.

Le proposte sono varie e davvero ben eseguite. Le torte classiche sono bilanciate nei sapori e nelle consistenze, ma sono le loro specialità che ci hanno conquistati. Dai nomi sognanti come Regina del Bosco o Fiaba di Lamponi, le creazioni sono squisite, certo merito delle materie prime di alta qualità, ma anche degli accostamenti azzeccati. A nostro parere, la menzione d’onore va, però, alla Sacher nella versione La Romana: l’uso del gelato al fiordilatte conferisce una freschezza ed una cremosità del tutto inaspettate.

Sacher versione La Romana

Per non rinunciare a qualche golosità anche nella stagione fredda, da quest’anno si possono provare anche le Infusioni, tisane ispirate ai famosi gusti di gelato de La Romana. E’ facile lasciarsi tentare da un bicchiere fumante al gusto di mirtillo nero, sambuco e limone osservando i passanti al di là della bella vetrina.

Oltre alle torte, si trovano i Bonbon, la pasticcera mignon dai gusti assortiti e le coppette di crumbles, ossia golosi cestinetti di pasta frolla al cacao amalgamata con miele con dentro gelato e sei diversi tipi di farcitura.

L’offerta si completa con la possibilità di acquistare le confetture, i biscotti e la frutta secca che vengono utilizzati per la guarnizione dei prodotti di pasticceria, regalando ai clienti un’esperienza a tutto tondo, che va ben oltre la classica gelateria a cui eravamo, un tempo, abituati.

A La Romana abbiamo trovato un ambiente moderno ma legato alla tradizione più autentica; un locale che punta sulla gentilezza e sul senso di appartenenza; un’insegna che si pone l’obiettivo più semplice: offrire un prodotto buono come una volta, che faccia sorridere adulti e bambini.

Regina del Bosco

Le infusioni
Torta Vegana

Fiaba di Lamponi
noramor

All posts

Follow

Articoli recenti

Archivi

Categorie

×